Pubblicato il: 07 Giugno, 2020  Visualizzazioni: 204

Paura per Vittorio Sgarbi: ha rischiato di annegare in Albania

Il noto opinionista se l'è vista brutta in Albania quando è stato sorpreso dalla forza del mare

Visualizza Foto

Nelle ultime ore, un video con protagonista Vittorio Sgarbi ha spaventato tutti. Il noto critico d’arte, infatti, è stato ripreso mentre per poco non finiva annegato nelle acque dell’Albania. Nelle immagini circolate sul web si può vedere la forza disarmante delle onde che trattengono e spingono via Sgarbi, il quale è stato soccorso dallo staff presente. Stando alle voci, l’opinionista starebbe bene al momento, nonostante lo shock dell’episodio.

Vittorio Sgarbi: paura nelle acque albanesi

Il video di Vittorio Sgarbi ha fatto il giro del web in pochissime ore, in quanto il contenuto è a dir poco shockante. Attualmente ospite nel resort “Green Cost”, sul litorale Palasë nel sud dell’Albania, il noto critico d’arte aveva pensato bene di farsi un bagno a mare nonostante questo fosse particolarmente agitato. Durante il bagno, quindi, è stato sorpreso dalla forza delle onde che l’hanno trattenuto e spazzato via più volte. Sgarbi è scomparso all’improvviso tra i flutti, come mostra ill video girato da un ospite del resort.

LEGGI ANCHE — Vittorio Sgarbi insulta Barbara d’Urso: lei termina la diretta in lacrime

Vittorio Sgarbi: il momento del salvataggio

A soccorrerlo è stata la figlia Alba e successivamente un bagnino che fortunatamente lo ha aiutato a raggiungere la riva. Soccorso dalla figlia e dal bagnino, Vittorio Sgarbi ha raggiunto a piccoli passi la riva dove si è messo in salvo dall’ira del mare. Il seguito non è dato saperlo in quanto il video dell’ospite finisce, ma stando alle voci del web, il critico d’arte si sarebbe ripreso dopo un attimo di riposo. Al momento, infatti, starebbe bene anche se la paura pare averlo messo a dura prova.

LEGGI ANCHE — Non è la d’Urso, pubblico sotto shock per le condizioni di Nina Moric: “Aiutatela”

Il video, che in queste ore ha spopolato sul web, ha collezionato una serie di reazioni differenti. A chi si è spaventato molto per la salute del critico d’arte, si è contrapposto chi che, con una leggera ironia, ha commentato: “Tranquillo Sgarbi, le persone come te restano sempre a galla”.


CATEGORIE