Pubblicato il: 17 Luglio, 2020  Visualizzazioni: 199

Pechino Express dice addio a Rai: ecco dove andrà in onda la nuova edizione

Il reality avventuriero potrebbe lasciare la Rai e trasferirsi in una nuova emittente televisiva

Visualizza Foto

Una grande novità potrebbe verificarsi sui palinsesti della nuova stagione targata Rai, in quanto uno dei suoi reality migliori sarebbe ad un passo dall’addio. Stiamo parlando naturalmente di Pechino Express che, nonostante i buoni ascolti registrati dall’ottava edizione, potrebbe finire su un’altra emittente. Quest’ultima sarebbe Sky che, stando alle ultime voci, avrebbe dato l’ok per produrre la nona stagione. Se così fosse, il reality verrà completamente rinnovato.

Pechino Express: la Rai fa a meno del reality?

Il rapporto tra Pechino Express e Rai sembra ormai vicinissimo alla rottura, in quanto le ultime voci parlando del trasfermento del reality su Sky. Ma andiamo con ordine. Cos’è successo per arrivare a tutto ciò? Non è un mistero che il programma abbia avuto alcune difficoltà negli ultimi anni, tanto che è stato fermo per un anno in virtù degli ascolti non esattamente esaltanti. I più attenti ricorderanno che la settima edizione riuscì a registrare soltanto la media del 7,37% di share, risultato che deluse molto le aspettative.

Pechino Express: trasferimento a Sky?

Così c’è stato lo stop durato più di un anno e il ritorno in scena con un’edizione dinamica e abbastanza seguita. Sta di fatto che il 9,64% dell’ottava edizione non avrebbe convinto i vertici Rai, i quali sarebbero disposti a fare a meno del reality a partire dalla prossima stagione televisiva. Secondo a quanto emerso sul web, la nuova edizione di Pechino Express non andrà in onda su Rai 2. Il reality, infatti, potrebbe essere prodotto da Sky e trasferirsi quindi su Sky Uno con uno staff completamente nuovo. Se così fosse, il format cambierà sicuramente, probabilmente la location e le tappe.

In dubbio invece c’è la conduzione che non si sa se verrà affidata ancora a Costantino della Gherardesca. Qualcuno ipotizza che con il trasferimento a Sky anche la conduzione potrebbe cambiare. Sono emersi alcuni nomi tra cui Alessandro Cattellan o Enrico Papi, da anni sotto contratto dell’emittente.


CATEGORIE