Pubblicato il: 28 Aprile, 2020  Visualizzazioni: 547

Amici Speciali: Stash lascia i professori? Lui spiega come stanno le cose!

Il noto volto del talent show ha spiegato perchè sarà un concorrente e non un professore come gli altri anni

Visualizza Foto

L’ultima edizione di Amici 2020 avrebbe dovuto vedere una serie di puntate speciali in cui vecchi volti del programma si sarebbero esibiti in una sorta di reunion. Tuttavia, l’emergenza Coronavirus ha fatto saltare i piani di Maria De Filippi, la quale però non ha demorso e ha deciso di mandare in onda la variante a inizio maggio. Tra i concorrenti ci sarà anche Stash che ha spiegato la “retrocessione” da professore a concorrente in gara.

Amici Speciali: tutto pronto per il nuovo format

Era in programma subito dopo Amici 2020, ma a causa dell’emergenza sanitaria fu costretto ad essere archiviato a data da destinarsi. Quella data è finalmente arrivata, in quanto Amici Speciali andrà in onda agli inizi di maggio con un format completamente innovativo. Vecchi volti del talent show (ballerini e cantanti) si riuniranno per una causa molto importante, esibendosi e prestandosi a prove divertenti, il tutto finalizzato a contribuire alla lotta contro il Coronavirus. Tuttavia, le polemiche non sono mancate neanche di fronte ad un’iniziativa così importante. Non a caso, la partecipazione di Stash tra i concorrenti ha fatto storcere il naso a parecchi telespettatori, i quali si sono chiesti il motivo di questa retrocessione.

LEGGI ANCHE — Amici 19, lo sfogo di Nicolai Gorodiskii dopo la sconfitta in finale

Amici Speciali: Stash mette le cose in chiaro

A rispondere alla domanda che molti fan del programma si sono fatti, è stato proprio Stash, professore ormai da due anni: “Io e la mia band abbiamo deciso di metterci in gioco perché di gioco si tratta, ma con l’obiettivo di dare il nostro contributo artistico e umano a questa nobile iniziativa! Perché penso che in questo momento tutte le energie che abbiamo devono essere messe a disposizione per aiutare l’Italia a superare questo momento così assurdo. Io e i ragazzi sentiamo che questa è la cosa giusta da fare in questo momento”. Non si tratta quindi di una retrocessione, bensì di voglia di contribuire.

LEGGI ANCHE — GF Vip 4, Clizia e Paolo spiegano come stanno vivendo la loro passione a distanza

Non a caso, tutti i soldi che i ‘VIP’ riceveranno durante le puntate di Amici Speciali saranno donati per contribuire alla lotta contro il COVID. E voi, cosa ne pensate?


CATEGORIE