Pubblicato il: 12 Giugno, 2020  Visualizzazioni: 346

Uomini e Donne anticipazioni, addio al trono classico: ecco cosa succederà a settembre

Stando alle anticipazioni esclusive de Il Fatto Quotidiano, il trono classico come lo conosciamo non ci sarà più

Visualizza Foto

La notizie è di quelle davvero clamorose: il prossimo anno, infatti, Uomini e Donne potrebbe cambiare completamente volto. A non esserci più, almeno non nel modo in cui lo conosciamo adesso, sarà il trono classico. Spariranno le storiche sedie rosse e il programma di Maria De Filippi, complice il Covid (e l’emergenza che potrebbe tornare in autunno) sarà quello che abbiamo visto nell’ultimo mese.

Uomini e Donne anticipazioni, cosa succederà nella prossima stagione?

A riportare questa notizie esclusiva è stato Il Fatto Quotidiano. Il giornale, tra i più affidabili, ha rivelato come la redazione di Uomini e Donne stia lavorando per garantire una nuova edizione scoppiettate come questo finale di stagione, quando a dispetto della quarantena e delle misure cautelari causate dall’emergenza in atto (per cui si sono viste mascherine e guanti), gli ascolti sono stati ottimi.

LEGGI ANCHE — Il gesto di Davide Basolo, alias l’Alchimista, fa arrabbiate il web: era tutto business?

Anticipazioni Uomini e Donne, la scomparsa dei troni

La scelta di Giovanna Abate, per esempio, ha ottenuto il 23% di share: un risultato di tutto rispetto rispetto alle ultime scelte, che avevano ottenuto risultati disastrosi se confrontati con quelli del passato. “Non ci sarà più una distinzione tra il trono over, in onda in genere dal lunedì al mercoledì, e quello classico, su Canale 5 il giovedì e il venerdì” si legge sul quotidiano online.

LEGGI ANCHE — Uomini e Donne, intervista esclusiva all’Alchimista: perché si maschera?

Uomini e Donne trono classico, vince la formula del trono over

Ancora, Il Fatto Quotidiano scrive che: “I due spazi saranno uniti, non si vedranno più in studio fisicamente i troni. Idea nata e favorita dall’edizione “Tinder”, se così si può definire, trasmessa durante la quarantena, puntate che non hanno certamente brillato dal punto di vista auditel ma hanno messo il turbo alla vecchia formula con l’arrivo di Nicola, giovane corteggiatore di Gemma che in chat si faceva chiamare Sirius”.

LEGGI ANCHE — Gossip Uomini e Donne: ecco chi è Elena, la bellissima ex moglie di Sammy Hassan

Anche l’arrivo dell’Alchimista e le vicende dei giovani mescolate con quelle dei meno giovani hanno coinvolto il pubblico, per cui la distinzione tra giovani/trono classico e maturi/trono over sarà definitivamente abolita. Sarà davvero così? Staremo a vedere!