Pubblicato il: 15 Aprile, 2020  Visualizzazioni: 82

Uomini e Donne, il programma diventa virtuale: email e lettere per innamorarsi

La nuova formula del talk show cambierà totalmente per rispettare le norme di sicurezza anti Coronavirus

Visualizza Foto

La voce era nell’aria già da qualche settimane e ora l’ufficialità è finalmente arrivata. Uomini e Donne cambia completamente pelle e si adatta alle norme di sicurezza anti Coronavirus. Ebbene sì, Maria De Filippi e il suo staff, infatti, hanno pensato bene di stravolgere il format, annullando ogni tipo di contatto fisico. In che modo? Le protagoniste avranno modo di conoscere i propri pretendenti davanti ad un computer, i quali avranno a disposizione solo il potere della scrittura.

Uomini e Donne anticipazioni, la rivoluzione di Maria De Filippi

Dopo numerosi voci, è arrivata la notizia che tutti i telespettatori aspettavano. A partire da lunedi 20 aprile 2020 su canale 5, Uomini e Donne torna in onda una nuova formula a dir poco innovativa. Non a caso, l’uso della parola sarà l’unico unico modo per conoscersi ed innamorarsi. Sì perché Maria De Filippi e il suo staff hanno deciso di realizzare un programma in rispetto delle norme anti Coronavirus dove l’intento sarà come sempre quello di permettere alle persone di trovare l’anima gemella, ma questa volta attraverso la scrittura.

LEGGI ANCHE — Amici 19, Francesca Tocca furiosa sbotta sui social: “Avete rotto il c…o!”

Anticipazioni Uomini e Donne, ecco come cambia il programma

Alle protagoniste verrà concesso, attraverso uno schermo, la possibilità di conoscere l’identità delle persone con cui si stanno scrivendo. Le prime a testare questa nuova formula saranno solo due: Gemma Galgani e la tronista Giovanna Abate. Entrambe saranno davanti ad un computer (nel rispetto delle misure di sicurezza), e riceveranno via email confidenze, paure, approcci sentimentali e corteggiamenti dai rispettivi pretendenti. Ci saranno due possibili lieti fine: A) che vedendosi, la realtà sia simile all’immaginazione; B) che, seppur la realtà non corrisponda all’immaginazione, la parola sia stata sostanza e che la voglia di conoscersi e di stare insieme continui nella vita.

LEGGI ANCHE — Amici 19, lo sfogo di Nicolai Gorodiskii dopo la sconfitta in finale

Tuttavia, esistono anche due rischi a dir poco clamorosi: A) scoprire che la persona immaginata non corrisponda all’idea che ci si era fatta e di conseguenza la voglia di conoscersi crolli; B) che, da dietro la tastiera, la persona sconosciuta abbia finto. A controllare il tutto, ci saranno Tina Cipollari e Gianni Sperti che via Skype dispenseranno consigli e opinioni.