Pubblicato il: 22 Giugno, 2020  Visualizzazioni: 187

Shaila Gatta vittima di body shaming: ecco la sua risposta agli haters

L'ex allieva di Amici è stata vittima di numerose critiche per via del suo fisico muscoloso

Visualizza Foto

Sta facendo molto discutere l’ultima bufera nata intorno a Shaila Gatta, attuale velina di Striscia la Notizia ed ex allieva di Amici di Maria De Filippi. Non c’è dubbio che la ballerina ne ha fatta di strada e, tra un’esperienza e l’altra in televisione, ha cambiato anche il suo corpo. Negli ultimi giorni, la ragazza ha mostrato il suo nuovo fisico: statuario e muscoloso. Tuttavia, la reazione dei followers è stata piuttosto veemente, tanto che hanno fatto partire una serie di insulti verso di lei.

Shaila Gatta: critiche sul suo corpo

Sebbene siamo nel 2020, il body shaming è ancora all’ordine del giorno. Ne sa qualcosa Shaila Gatta che, negli ultimi giorni, è stata presa di mira da diversi utenti social per via del suo fisico. L’attuale velina di Striscia la Notizia, infatti, ha pubblicato una foto in costume qualche giorno fa e si è ritrovata una serie di insulti per via del suo corpo piuttosto muscoloso che, a detta di molti, le darebbero un’aria di mascolinità. Per tale ragione, in molti hanno commentato la suddetta foto, utilizzando espressioni a dir poco forti: “Sembri un uomo, non sei femminile”. E ancora: “Che carina, ti manca solo il ca**o”. La risposta della ballerina non è tardata ad arrivare e, dopo alcuni giorni, ha postato un’altra foto ancora più eloquente.

Shaila Gatta: la sua risposta alle critiche

Le tante critiche ricevute per il suo fisico, a detta di molti, poco femminile hanno spinto Shaila Gatta a rispondere in qualche modo. Di recente, infatti, ha pubblicato un’altra foto, questa volta ancora più dettagliata: addominali scolpiti, spalle muscolose e braccia ben definite. Il tutto accompagnata da una didascalia precisa e diretta ai suoi haters: “Non importa quanti diranno ‘sei troppo magra’, ‘troppo muscolosa’. Ho degli obiettivi nella vita e voglio raggiungerli giorno dopo giorno, lavorando sodo. Non fatevi condizionare mai da nessuno! Se volete una cosa sudate, faticate e prendetevela”.

La frase della ballerina, tuttavia, non ha fatto altro che alimentare le critiche ed ecco che sono spuntati altri commenti ai limiti della censura: “Mio padre è più femminile. Sei troppo brutta, una donna deve essere tale”. Sta di fatto che non sono mancati i complimenti, anche delle ragazze: “Sei bellissima, vorrei avere anche io i tuoi addominali”.


CATEGORIE